Starita a Milano. Tutto quello che puoi mangiare, o quasi

Abbiamo detto quasi tutto di Starita a Milano, anche prima degli altri. Ci siamo tornati stasera, al party d’inaugurazione più affollato ed esuberante di Milano. C’erano tutti i pilastri culinari del locale di Materdei, e qui passiamo in rassegna i principali. Quelli che hanno trasformato una storica pizzeria in un’istituzione: a Napoli lo sanno anche i vegani.

Il Corno di Maradona

Starita Apertura Inaugurazione Io e Margherita Corno di Maradona

C’è chi va da Starita, ad esempio, solo per il Corno di Maradona. Un’astronave fritta ripiena di cicoli, pepe e ricotta. Superlativa. Mancava solo che decollasse saettando tra le nuvole buie sovrastanti la Torre RAI di Corso Sempione. Da oggi, ci sarà qualche milanese incuriosito e ben più di un napoletano agognante che andrà in via Gherardini ad accaparrarselo. Il Corno di Maradona. Davvero buonissimo.

Starita Apertura Inaugurazione Io e Margherita Corno di Maradona

La Montanara fritta e al forno

Starita Apertura Inaugurazione Io e Margherita Montanara Fritta al Forno

A Napoli c’è chi va da Starita solo per la Montanara. Questa, lo dico subito, è da rivedere. Mi ha deluso: l’impasto è buonissimo e leggero, ma la cottura del fiordilatte era abbozzata e il pomodoro eccessivamente “carico”. I napoletani più esperti e gli staritiani convinti lo vedranno subito dalle foto. La Montanara fritta e al forno di Milano non è quella di Napoli. Non c’è amalgama. Non c’è armonia. Io non voglio crederci. Ci tornerò presto e ordinerò solo ed esclusivamente la Montanara. Mi ci fionderò sopra con la dedizione di un amanuense in una bottega medievale. Chi vuole venire?

La pizza Margherita

Starita Apertura Inaugurazione Io e Margherita Pizza

Classica, intramontabile. La pizza Margherita. Non è bellissima? Paffutella, sottile, asimmetrica. Un capolavoro di artigianalità. Don Antonio Starita è dietro una vetrina che dà in via Gherardini. Staglia, infarina, stende, ammacca, affoga le mani nel fiordilatte, condisce e disegna dei cerchi con un filo d’olio. È uno spettacolo. Uno show-cooking che respira insieme alla folla in attesa. Ho mangiato una Margherita straordinaria. Grazie.

Starita Apertura Inaugurazione Io e Margherita Pizza

Gli Angioletti alla Nutella

Starita Apertura Inaugurazione Io e Margherita Angioletti alla Nutella

Imperdibili. Come si fa ad evitarli? Me lo chiedo mentre mi passano davanti pastiere e babà. Boccheggiando, assaggio timidamente (quasi) tutto, ma non riesco a non perdermi in questi piccoli, adorabili brandelli di pizza fritta affogati nella Nutella. Qui nessuno si chiede se leccarsi o meno le dita. Lo si fa, e basta.

C’è chi va da Starita solo per gli Angioletti. E c’è chi va da Starita per essere felice.

  • 8.5/10
    COTTURA - 8.5/10
  • 8.5/10
    IMPASTO - 8.5/10
  • 8.0/10
    INGREDIENTI - 8.0/10
  • 8.5/10
    ASPETTO - 8.5/10
8.4/10

Starita (Via Giovanni Gherardini, 1, 20145 Milano MI, Italy)

  • E jamme, ca sti ffoto me fanno venì famme!!

    • Ci sono stato anche io di recente e la pizza mi è sembrata ottima!

  • ANTONIETTA

    STARITA MILANO, BUONA LA PIZZA E IL CAFFE’, TROPPO PICCOLO IL LOCALE , CI HANNO FATTO MANGIARE IN QUATTRO SU UN TAVOLO DA DUE,CON I PIATTI PER META’ FUORI DA L TAVOLO, QUASI APPOGGIATO SULLE GAMBE CON I POSTI VUOTI AFFIANCO, I CAMERIERI SCORTESI E IMPAZIENTI DI FARTI USCIRE DAL LOCALE. OVVIO NON CI TORNERO’ PIU’.