Le migliori pizze di Milano e dintorni. La top 10

Facciamo un po’ d’ordine. Le migliori pizze di Milano, se non ricordo male, le avete decise voi negli ultimi giorni del 2016. Poi abbiamo scritto una comoda guida su cinque pizzerie meritevoli spiegandovi perché sì e perché no di ciascuna. Ma questa pagina, proprio questa che è sotto i vostri occhi adesso, dovete appuntarla nei preferiti: è la classifica definitiva di Io e Margherita del 2017. Così come scaturisce dalle pagelle. Un ordine banalmente aritimetico, per avere un quadro complessivo. Sarà costantemente aggiornata, quindi tornate qui ogni volta che avete bisogno di un suggerimento su come riempire il vostro stomaco e deliziare il palato.

Sul podio:

#1

Basic
Rossopomodoro
viale Sabotino, 19
  • il campione Vincenzo Capuano
  • l’impasto ad alta idratazione (70%)
  • il cornicione alto e morbido

#2

Basic
Pizzeria P
via Giuliani, 10 Lissone (MB)
  • il talento di Daniele Ferrara
  • la fermentazione oltre le 50 ore
  • le materie prime di grande qualità

 

#3

Basic
Pizzium
via Procaccini, 30
  • il ritorno in cattedra di Nanni Arbellini
  • la nuova idea di pizza napoletana
  • i piatti da portata colorati e bellissimi

La classifica delle migliori pizzerie di Milano:

aggiornata a giovedì 16 marzo 2017

Chi Cottura Impasto Ingredienti Aspetto VOTO
Rossopomodoro 8,5 9,5 8,5 9,5 9,0 Leggi
Pizzeria P 9,0 9,0 9,0 9,0 9,0 Leggi
Pizzium 9,5 9,0 9,5 8,0 9,0 Leggi
Anema e Cozze 8,5 8,7 9,0 8,5 8,68 Leggi
Olio a Crudo 8,5 9,5 8,5 8,0 8,60 Leggi
Lievità 8,0 8,0 9,0 8,5 8,38 Leggi
Starita 8,5 8,5 8,0 8,5 8,38 Leggi
Marghe 8,0 8,5 8,5 8,0 8,25 Leggi
PIZ 8,0 8,0 8,5 8,5 8,25 Leggi
Da Michele I Condurro 7,5 8,0 9,0 8,0 8,13 Leggi

aggiornata a giovedì 16 marzo 2017